Notizie locali

Archivio

Coronavirus: Fontana, 'Regione Lombardia all'oscuro di piano pandemico nazionale'

Di Redazione

Milano, 22 apr. (Adnkronos) - "Regione Lombardia non e' a conoscenza di alcun piano pandemico stilato a gennaio dal governo. Nessun tecnico e' stato chiamato rappresentare la nostra amministrazione e non c'e' stato alcun coinvolgimento di Regione". Lo precisa il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, in seguito ad alcune notizie apparse sulla stampa, secondo le quali un tecnico di Regione Lombardia avrebbe collaborato alla stesura di un piano pandemico nazionale.

Pubblicità

"Sappiamo - ha sottolineato il presidente - che Alberto Zoli, direttore di Areu, e' stato chiamato a far parte, dai primi di febbraio, del Comitato tecnico scientifico della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ma in qualita' di esperto in emergenza e urgenza, non di Regione Lombardia. Detto cio' nessuna informazione inerente il suo lavoro all'interno del Cts ci e' mai stata riferita, anche perché, come lo stesso Zoli ci ha comunicato dal principio, l'incarico era di natura strettamente riservata. Ho gia' scritto al presidente Conte - ha concluso Fontana - per avere chiarimenti sull'esistenza o meno di questo piano".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: