home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, 72 colpi a vetrina gioielleria: banda "spaccata" fugge a mani vuote

I ladri, che nella fuga hanno perso una borsa, sono stati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza della zona in cui si trova la gioielleria Cipolla

PALERMO - Nuovo tentato furto della banda che nei giorni scorsi ha preso a colpi di mazza le vetrine nei negozi di via Roma a Palermo. L’ultimo colpo è stato alla gioielleria Cipolla in vicolo della Guardiola nei pressi di piazza Meli. Poco prima la banda aveva colpito nell’ex negozio Navigare e alla Rinascente.


Un gruppo di giovani come si vede dalle telecamere di videosorveglianza della zona ha usato la fiamma ossidrica per riscaldare le vetrine e poi le ha colpite con pietre e mazze. I banditi sono riusciti a colpire 72 volte la vetrina senza riuscire ad infrangerla. Poi sono fuggiti dimenticando la borsa che è stata prelevata dalla Scientifica a caccia di impronte utili per risalire ai colpevoli. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP