home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Giardini Naxos, la Lega denuncia aggressione ad un “banchetto” elettorale

Alcune attiviste sarebbero state malmenate e minacciate da diverse persone. Indaga la polizia

Giardini Naxos, la Lega denuncia aggressione ad un “banchetto” elettorale

Un’aggressione al banchetto elettorale della lega di Salvini è avvenuta a Giardini Naxos. Lo ha denunciato sui social  il coordinatore del movimento di Taormina, Giuseppe Perdichizzi secondo cui sono state «aggredite e malmenate donne, distrutte bandiere, sottratti e danneggiati i telefonini».

Sul posto è intervenuta la polizia che ha identificato alcune persone. Una delle donne aggredite, contattata dall’Ansa, racconta così i fatti avvenuti ieri pomeriggio: «eravamo davanti la chiesa di San Pancrazio con un piccolo banchetto, quando alcuni dei partecipanti a un funerale ci hanno aggrediti urlandoci 'fascisti, leghisti, nordisti...' e rivolgendoci insulti pesanti sul piano personale». «Alcune persone - aggiunge - hanno circondato mia madre, che ha 60 anni, le hanno dato schiaffi e tirato i capelli e le hanno preso il cellulare lanciandolo lontano. Hanno preso anche il mio telefonino per impedirmi di riprendere la scena di violenza. Stiamo presentando una denuncia perché non ho visto mai tanto odio e adesso ho paura».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO