Notizie Locali


SEZIONI
Catania 11°

Adnkronos

Germania: Ifo, clima economico industria chimica migliora leggermente

Di Redazione |

Monaco di Baviera, 6 dic. Il clima economico nell’industria chimica tedesca è leggermente migliorato a novembre, con l’indicatore che è salito a meno 12,8 punti, rispetto a meno 14,7 punti di ottobre. Ciò significa che, secondo l’ultimo sondaggio dell’Ifo, l’umore tra le aziende chimiche è rimasto moderato. “Le misure tanto attese nel pacchetto energetico evidentemente non hanno soddisfatto le aspettative dell’industria chimica”, afferma l’esperta del settore Anna Wolf dell’istituto ifo.

Nonostante la situazione attuale degli affari sia migliorata per il terzo mese consecutivo, le aziende sono rimaste insoddisfatte con -19,7 punti. Le loro aspettative sono scese a meno 5,7 punti. “La competitività internazionale è una preoccupazione particolare per le aziende ad alta intensità energetica come l’industria chimica tedesca”, afferma Wolf. A causa della situazione difficile degli ordini in patria e all’estero, le aziende hanno ridotto la produzione nel mese in corso. Stanno anche pianificando di ridurre i prezzi di vendita. Le riduzioni dei costi rese necessarie dalla situazione tesa sui mercati dell’energia e delle materie prime porteranno probabilmente a ulteriori tagli di posti di lavoro.

Tra i settori ad alta intensità energetica nel complesso, il clima imprenditoriale è leggermente migliorato. Tuttavia l’indicatore è aumentato notevolmente nell’industria della carta (a meno 31,5%) e nella produzione di metalli di base (a meno 18,1%).COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: