Notizie Locali


SEZIONI
Catania 17°

Agrigento

Al via i lavori in viale Emporium

Finanziati con un importo di un milione di euro dalla Regione siciliana

Di Gaetano Ravana' |

Lavori di manutenzione straordinaria delle arterie stradali e marciapiedi in viale Emporium, a San Leone per un importo complessivo di un milione di euro. L’intervento progettuale consiste nella manutenzione straordinaria del Viale, l’arteria d’ingresso alla località balneare che costituisce il percorso principale di collegamento con la città di Agrigento. “Il manto stradale è molto deteriorato- dice il sindaco Francesco Miccichè- diversi tombini a causa di cedimenti localizzati risultano a quota inferiore rispetto alla superficie carrabile, inoltre, a causa del taglio, necessario, di alcuni alberi che stavano danneggiando con le loro radici sia la superficie stradale che le limitrofe abitazioni, i marciapiedi risultano dismessi ed incoerenti comportando un rischio per i pedoni che sono costretti a scendere sulla via carrabile per oltrepassare l’ostacolo. Il progetto prevede l’eliminazione dei tronchi residui esistenti attraverso il taglio a raso degli stessi ed il successivo ripristino della porzione di marciapiede interessata.” E’ in progetto anche il rialzo dei tombini e delle caditoie per il ripristino della sicurezza stradale ed, infine, si ripristinerà il manto di usura della superficie carrabile previo scarifica dell’esistente e si ripavimenteranno i marciapiedi su entrambi i lati di viale Emporium. “Ringrazio l’assessore Gerlando Principato e gli architetti Gaetano Greco e Ivano Agostara per il risultato raggiunto” continua il primo cittadino che spiega: “La Regione Siciliana ha pubblicato un bando pubblico per la predisposizione di un programma regionale di finanziamento al fine di favorire interventi di rigenerazione e sviluppo urbano diretti ai Comuni siciliani con popolazione inferiore ai 60.000 abitanti, pubblicata in GURS. Nell’ambito di ciascun Comune, poteva essere presentata una sola istanza di finanziamento.” L’importo del finziamento da parte della Regione è di 753.685,98 euro, compreso oneri di sicurezza , somme a disposizione dell’amministrazione pari a 246.314,02 Euro per un complessivo finanziato di un milione di euro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: