Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

Notte agitata

Aragona, sfonda l’ingresso di un bar per rubare: nei guai un marocchino

Il quarantenne si è impossessato di 2mila euro custodita nella cassa, poi si è scagliato contro un avventore. E' stato, infine, fermato dai carabinieri

Di Gaetano Ravanà |

Ad Aragona i Carabinieri hanno denunciato a piede libero alla Procura di Agrigento un immigrato dal Marocco di 40 anni. Lui, nottetempo, intorno alle ore 2, ha sfondato l’ingresso di un pub in piazza Umberto primo. E’ entrato dentro per rubare. Ha distrutto tante bottiglie di alcolici sugli scaffali. Si è impossessato di circa 2mila euro custoditi nella cassa. E si è scagliato contro un avventore di Agrigento, di 27 anni, che ha tentato di opporsi, colpendolo al volto con una testata, e procurandogli un trauma facciale con 30 giorni di prognosi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA