Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

San Biagio Platani

La magia della Valle del Platani

Prove generali della Giornata del Pastore, un'esperienza da vivere con i più piccoli

Di Gaetano Ravanà |

Si chiama Platani Cultural Experience, l'associazione che si pone come obiettivo quello di far conoscere in dettaglio le peculiarità di questo territorio dove il tempo sembra essersi fermato. Qui si coltiva la terra con l'amore uguale in tutto e per tutto dei nostri avi, la pastorizia la fa quasi da padrona, pertanto, le giornate del pastore, ideate, sono destinate a conquistare il grande pubblico. Ieri, sono state effettuate le prove ufficiali in vista dell'evento del 27 febbraio prossimo. I partecipanti, nella splendida mattinata di ieri, si sono radunati molto presto: alle 8 in punto è partita la mungitura delle caprette.

Un giorno da pastore è un’esperienza carica di fascino e suggestione. Ti farà entrare in un mondo fatto di suoni, colori e meraviglie che rimanendo in città difficilmente si potranno ammirare.

Vivere una giornata all’insegna del contatto con la natura, sarà un toccasana per grandi e piccini che troveranno infinitamente interessante, oltre che divertente, accudire le greggi al pascolo, mungere le pecore e le mucche, provvedendo anche alla loro cura. 

L’esperienza di vivere una giornata da pastore è stata pensata per chi voglia ritrovare sé stesso in quel contesto che fa ritornare all’infanzia e alla sua spontaneità. Ci sarà da divertirsi veramente come bambini anche se non mancheranno mansioni importanti.

Un giorno da pastore è da considerarsi un’esperienza gastronomica unica e autentica. Gli amanti delle cose buone e genuine non potranno che lasciarsi ispirare dal programma carico di emozioni che consente di toccare con mano quanto gustato ogni giorno. Il latte che siamo abituati a prendere dal frigo avrà un altro sapore se ottenuto dalla mungitura fatta con le proprie mani. La ricerca dei sapori allo stato brado, oggi, è diventato una realtà per chi ama fare un viaggio alle origini del gusto.

Diversi anche i momenti di degustazione con tutti prodotti a chilometro zero.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA