Notizie Locali


SEZIONI
Catania 9°

venerdì santo

Licata, la soprano inglese Carly Paoli incanta con la sua voce

Ospiti internazionali hanno seguito le celebrazioni del Venerdì Santo della Confraternita di San Girolamo della Misericordia

Di Redazione |

Una voce straordinaria capace di far vivere momenti di grande commozione prima Venerdì Sera nella Chiesa Madre, gremita per i riti del Giovedì e Venerdì Santo, della Confraternita di San Girolamo della Misericordia, e poi domenica per la Santa Messa di Pasqua nella Chiesetta di San Girolamo della Misericordia.

Carly Paoli, soprano inglese, che ha cantato con Josè Carreras, Andrea Bocelli, Jennifer Hudson e Steven Tyler degli Aerosmith, si è superata nelle due esibizioni a Licata. Ha cantato in Chiesa Madre “Ave Maria” a cappella, e nella Chiesetta di San Girolamo “Amazing Grace”. Il Governatore della Confraternita dottor Angelo Gambino, attraverso il cugino dottor Vicenzo Gambino (insigne chirurgo che vive a Milano e che è stato al vertice di importantissimi organismi scientifici) ha conosciuto la prestigiosa cantante Carly Paoli (uno dei suoi brani è stato scelto da Papa Francesco come inno ufficiale per il Giubileo della Misericordia) ospite a Licata per seguire i riti della Confraternita.

Nel gruppo inglese anche un grande campione di calcio David Campbell, gloria della nazionale irlandese, che ha creato a Liverpool una delle più importanti scuole calcio per bambini. Presente a Licata, anche quest’anno la Baronessa Sophie Manno De Noto, diplomatica francese presso l’Ambasciata de Il Cairo in Egitto, che ha donato alla Confraternita una preziosa Bibbia. Domenica prima della celebrazione della Messa di Pasqua, dopo il saluto del Governatore Gambino, è stato il Delegato alla Cultura e alla Comunicazione della Confraternita di San Girolamo, prof. Francesco Pira, a presentare la cantante Carly Paoli.

Al termine della sua esibizione, anche in questo caso a cappella, tutte le persone presenti in Chiesa si sono alzate per applaudirla convintamente. Il Governatore Gambino ha consegnato al dottor Vincenzo Gambino e alla soprano Carly Paoli, immagini del Venerdì Santo, il libro con la storia (scritto da Calogero Carità e Francesco Pira) e il CD con l’intera processione. Il dottor Vincenzo Gambino è intervenuto brevemente per ribadire il suo amore per Licata e quanto è orgoglioso delle sue origini. “Questo mi spinge ha sottolineato il chirurgo – ad invitare amici che ho conosciuto in tutto il mondo come Carly e David”.

Sia la cantante che il calciatore hanno apprezzato moltissimo le bellezze di Licata e la devozione per i riti del Giovedì e Venerdì Santo della Confraternita.

Soddisfatto il Governatore, dottor Angelo Gambino: “dopo anni di assenza per il Covid la nostra Confraternita con devozione e fede ha rinnovato una tradizione iniziata nel 1578 e che viene apprezzata ed amata in tutto il mondo. Ringrazio il Consiglio di Amministrazione, l’Assistente Spirituale Don Totino Licata, i Delegati, i Confratelli per come con onore e amore hanno onorato il sacrificio della Croce. Anche il successo del nostro concorso con le scuole del territorio è la testimonianza che una Confraternita può incidere in tanti momenti dell’anno, essendo anche protagonista di azioni vere e vive di solidarietà”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: