Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

Polizia postale

Truffato on line per una partita di pellet

Un uomo di Canicattì è stato truffato da un uomo di Caltanissetta che non gli ha fatto pervenire i 15 chilogrammi del materiale 

Di Gaetano Ravanà |

Paga in contanti in due tranche quasi 1.500 euro per una pedana, con 84 sacchi da 15 chili, di pellet, ma la merce non è però mai arrivata a destinazione. Il titolare di un negozio di materiale edile e ferramenta, un 48enne di Canicattì, s’è recato al Commissariato cittadino ed ha denunciato, per truffa, un fornitore nisseno. Stando all’accusa nei giorni successivi all’ordine, e al pagamento avvenuto, il fornitore non avrebbe più risposto al cellulare, né a messaggi Whatsapp con il quale il canicattinese chiedeva spiegazioni in merito alla mancata consegna del pellet, e la restituzione del denaro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA