Notizie Locali


SEZIONI
°

Agrigento

Vittoria, estorce 300 euro a pensionata: arrestato bracciante tunisino

Di Redazione |

VITTORIA (RAGUSA), 13 NOV – Un bracciante agricolo di 47 anni, Nasreddine Bir Ahmed Bouazizi, tunisino, è stato arrestato da carabinieri della compagnia di Vittoria per un’estorsione da 300 euro a una pensionata di 68 anni. La donna, sua amica, era rimasta ferita in un incidente stradale avvenuto mentre era a bordo di un’auto guidata dall’uomo e per questo aveva ottenuto un risarcimento danni dall’assicurazione. Da quel momento, secondo l’accusa, il 47enne avrebbe minacciato di rappresaglie la pensionata se non gli avesse parte di quei soldi: 300 euro. La donna ha denunciato l’accaduti ai carabinieri che hanno organizzato un appostamento. Dopo che la donna gli ha consegnato il denaro della ‘tangentè militari dell’Arma della compagnia di Vittoria hanno bloccato il 47enne e lo hanno arrestato per estorsione. Su disposizione della Procura di Ragusa l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: