Notizie Locali


SEZIONI
°

NEW YORK

A Emma Watson premio MTV senza genere

Di Redazione |

NEW YORK, 8 MAG – Svolta per Hollywood ai premi MTV: Emma Watson, la Hermione Granger di “Harry Potter” e da ultimo Belle in “La Bella e la Bestia” della Disney, ha portato a casa la statuetta per il miglior attore, attribuita a prescindere del sesso. Nella cerimonia della consegna dei riconoscimenti a Los Angeles, l’emittente nata negli anni Ottanta come “tutto musica”, ha attribuito anche un premio al miglior attore “gender neutral” per la televisione: e’ andato alla tredicenne Millie Bobby Brown, la “Eleven” di Stranger Things. Oscar e Golden Globes, Emmy e Tony hanno finora distinto tra attori e attrici nell’assegnare le loro statuette, un fatto che la Watson, una spilletta azzurra della Glaad (l’organizzazione per i diritti di gay, lesbiche, bisex e trans) alla cintura, non ha mancato di rimarcare in un discorso di tre minuti all’accettazione del premio: “Recitare e’ la capacita’ metterti nelle scarpe di qualcun altro. E questo non deve essere separato in due diverse categorie”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: