Notizie Locali


SEZIONI
Catania 33°

Bronte, truffa una suora, denunciato

Bronte, truffa una suora, denunciato

Di Redazione |

Facendole credere di essere un dirigente delle Poste si sarebbe fatto accreditare sul suo conto Postepay da una suora 64enne dell’Istituto delle Ancelle missionarie di Cristo di Bronte 100 euro in cambio dello sblocco di una pratica legata ad un pagamento da parte di Poste Italiane a favore della religiosa. Il presunto autore, un 30enne romeno residente a Ferrara, è stato denunciato dai carabinieri. A rivolgersi ai militari è stata la stessa religiosa, che dopo qualche tempo non aveva ancora ricevuto quanto promesso. I militari attraverso il numero di carta postale sono risaliti al titolare, che in una foto è stato riconosciuto dalla vittima.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: