Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

Archivio

Innovazione: Casellati, ‘per intelligenza artificiale norme e principi etici’ (2)

Di Redazione |

(AdnKronos) – “Sotto tale profilo -ha detto ancora il presidente del Senato- basti pensare alle tecnologie, già collaudate, di medicina cosiddetta predittiva. In questo ambito la presenza del controllo umano appare indispensabile in ogni fase del processo. E che dire della giustizia predittiva? Potrà un algoritmo sostituirsi al libero convincimento del giudice nell’interpretazione e nella decisione? E se sì, in quale misura? Interrogativi complessi cui la scienza medica e giuridica dedicano da tempo grande attenzione”.

“Come non ricordare poi che la ‘benzina’ delle macchine intelligenti è costituita dai dati e dalle informazioni immesse nei sistemi, la cui affidabilità, integrità e riservatezza dovranno sempre essere garantiti. E che dire della trasparenza? In questo ambito, trasparenza significa descrizione dei dati e degli algoritmi utilizzati, documentazione e spiegabilità dei processi decisionali. Garantire la trasparenza appare particolarmente rilevante proprio nell’applicazione dell’intelligenza artificiale al settore della comunicazione. Così come anche a ogni situazione correlata alla formazione di opinioni, ai processi democratici, decisionali e politici. In tal modo si potrà comprendere come le informazioni vengono rielaborate e valutate, ma soprattutto se e come le piattaforme digitali siano in grado di orientare i giudizi e le scelte del pubblico in ogni settore”.

“Queste conoscenze sono imprescindibili anche per l’adozione di opportune cautele volte al rispetto dei diritti fondamentali della persona. Interrogativi complessi e attuali -ha concluso Casellati- che non ci possono trovare impreparati”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: