Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

TRENTO

Una prima mondiale per Oriente Occidente

Di Redazione |

TRENTO, 28 AGO – La prima mondiale dello spettacolo ‘Wonderful One’, realizzato dalla Compagnia di Abou Lagraa, coreografo francese tra i più importanti esponenti internazionali della danza contemporanea, e coprodotto da Oriente Occidente, apre l’edizione 2017 del festival a Rovereto, in Trentino. L’appuntamento è per la sera del 30 agosto al teatro Zandonai, poi al termine dello spettacolo il brindisi inaugurale del festival nella piazza del Mart e alle 22, sempre sotto la grande cupola disegnata da Mario Botta, la prima – anche questa a livello internazionale – di ‘Wreck’: una performance di impatto emozionale e visivo, una soft sculpture sul tema del naufragio con una bolla d’aria fluttuante nello spazio che assume stupefacenti forme polimorfe. Agli occhi dello spettatore potrà sembrare un gigantesco cuscino, un mostro marino, un relitto di nave affondata, un polmone che respira.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: