Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

Catania

Nel fondale San Giovanni li Cuti il bassorilievo di San Giovanni Battista

Di Redazione |

“Buona la prima”. In un caldissimo sabato mattina si è compiuto un atto simbolico davvero suggestivo, ovvero la posa sul fondale di San Giovanni li Cuti di un bassorilievo raffigurante San Giovanni Battista realizzato in terracotta da Zoe Musmeci, classe IIICS del Liceo artistico Emilio Greco, seguita dal professor Orazio Ardini. A deporre il bassorilievo sono stati sub professionisti, il prof. Salvo Fazio e 7 studenti del Liceo artistico che hanno così suggellato il conseguimento del brevetto da sub ottenuto nell’ambito del progetto “Sport e Arte” coordinato dalla professoressa Pina Formica in collaborazione con lo Scuba Diving School Catania.Arte e Sport, un’accoppiata inedita. Come inedita è stata la cerimonia di ieri mattina con le barche a vela provenienti dal porto e ormeggiate al largo di San Giovanni Li Cuti, il prof. Patrizio Marletta ha curato la sezione Vela del progetto, l’inizio della sessione di pittura estemporanea di allievi e allieve del liceo seguiti dalla prof. Rosalba Carlino e che ha attratto più di un curioso, la benedizione del bassorilievo da parte di Padre Raffaele alla presenza del preside Antonio Massimino, del sindaco Salvo Pogliese e consiglieri della II Circoscrizione, infine l’immersione.

LA FOTOGALLERY 

“Noi dello Scuba – spiega Carmelo Mannino – operiamo da due mesi con i ragazzi per il corso subacqueo open water per discese fino a 18 metri. I ragazzi sono addestrati, sia in teoria che pratica. Fra loro c’è anche Francesco Catanzaro, ipovedente, che non si è mai tirato indietro, mostrando un atteggiamento che ci ha insegnato tanto”. Risaliti a galla la consegna dei brevetti è avvenuta alla presenza dell’assessore ai Servizi sociali Giuseppe Lombardo, del presidente del consiglio comunale Giuseppe Castiglione e della presidente dell’Unione Italiana Ciechi e ipovedenti di Catania Rita Puglisi.

(video di Maria Elena Quaiotti)COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA