Notizie Locali


SEZIONI
Catania 12°

Catania

S. Agata, riaperta al traffico la parte alta di via Etnea

Il tratto era stato chiuso al traffico veicolare per consentire le operazioni di pulizia della cera

Di Redazione |

E’ stata riaperta al traffico veicolare a Catania la parte di via Etnea alta che era stata chiusa temporaneamente per consentire i lavori di rimozione sul selciato della segatura e della cera dei torcioni portati a spalla dai devoti durante le celebrazioni in onore della Santa Patrona Sant'Agata. Gli operatori della Gema, in esecuzione delle direttive del Comune, hanno operato con la massima rapidità, rimuovendo decine di quintali di materiale nel lungo tratto del percorso del giro esterno del fercolo agatino. Sono state utilizzate oltre 60 tonnellate di segatura e dai momenti immediatamente successivi al rientro del busto reliquiario è scattato un imponente piano per la rimozione della segatura e della cera che ha visto complessivamente schierate 70 unità tra autisti e operatori, 24 squadre munite di cannelli a gas, 4 bobcat e scarrabili, 2 lavastrade e 10 spazzatrici. Il lavoro di ripristino delle condizioni di sicurezza sta proseguendo in via Caronda, dove si opererà per consentire la riapertura nella mattinata di domani. Il Comune raccomanda tuttavia massima prudenza, in modo particolare alla guida dei mezzi a due ruote.   

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: