Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

POLIZIA

Catania, con un’ascia minaccia i passanti e semina il panico in piazza Eroi d’Ungheria: immobilizzato dopo una strenua resistenza

In manette un nigeriano di 31 anni che era stato espulso ma non aveva lasciato il territorio nazionale

Di Redazione |

A Catania un nigeriano di 31 anni che in piazza Eroi d’Ungheria minacciava e spaventava i passanti brandendo un’ascia è stato bloccato ed arrestato dalla Polizia intervenuta in seguito a numerose telefonate giunte al 112. L’uomo è andato in escandescenze tentando di sottrarsi al controllo e opponendo una strenua resistenza. Dopo essere stato immobilizzato dai poliziotti è stato perquisito e trovato in possesso di una forchetta. Sia ascia che forchetta sono state sequestrate.

L’uomo, che è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per porto di armi od oggetti atti a offendere, è risultato anche inottemperante ad un ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale e per questo è stato denunciato. Su disposizione del pm di turno l’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA