Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

Cronaca

Catania, lo arrestano dopo un inseguimento rocambolesco

Di Redazione |

CATANIA – Lo scorso 24 dicembre, gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura di Catania hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Danny Alfio Mascali.

I poliziotti di Volante, intorno alle 2:45 di quel giorno, transitando per viale Tirreno, avevano notato un’auto che procedeva a fari spenti. Il guidatore alla vista della pattuglia, ha schiacciato il piede sull’acceleratore nel tentativo di far perdere le proprie tracce.

Ne è nato un inseguimento rocambolesco che, mettendo a rischio l’incolumità dei poliziotti e degli altri utenti della strada, ha reso necessario l’intervento di altri equipaggi per bloccare il traffico ed evitare più gravi conseguenze.

Dopo non poche difficoltà, data l’alta velocità alla quale viaggiava Mascali dell’arrestato, gli agenti sono riusciti a bloccare la corsa del fuggitivo in via Galermo. Motivo di tanta premura, il fatto che l’auto fosse rubata. Durante l’inseguimento Mascali ha perso più volte il controllo dell’auto per poi andare a schiantarsi definitivamente sul lato destro della carreggiata.

Sceso dalla macchina Mascali, ha cercato comunque di fuggire a piedi aggredendo con spintoni e gomitate i poliziotti. Alla fine è stato ammanettato e arrestato.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA