Notizie Locali


SEZIONI
Catania 9°

DISORDINI

Maxi rissa nella notte in una discoteca a Carini: esplosi anche colpi di pistola

Non ci sono feriti ma ci sarebbero diversi contusi. Il locale è stato sequestrato. Indagano i carabinieri

Di Redazione |

Una maxi rissa è scoppiata la scorsa notte alla discoteca Mob disco di Carini (Palermo). Qualcuno durante la rissa avrebbe estratto una pistola ed esploso alcuni colpi in aria. Non ci sono feriti d’arma da fuoco. Ci sarebbero diversi contusi. Il locale è stato sequestrato. Indagano i carabinieri. 

Per la rissa ci sono un fermato e due persone denunciate.Il fermato è accusato di tentato omicidio e porto abusivo d’armi. Sarebbe il giovane che ha sparato i colpi di pistola. La sua posizione è al vaglio della Procura.

Sono stati invece denunciati un buttafuori in servizio alla discoteca che è accusato di favoreggiamento perché  avrebbe cercato di nascondere i bossoli dei colpi sparati; un altro giovane avrebbe fatto dichiarazioni discordanti per cercare di non fare individuare il ragazzo che ha sparato. Sono diverse le posizioni al vaglio dei carabinieri su cui sono in corso indagini.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: