Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

Cronaca

Peschereccio fermato nel Canale di Sicilia con 6 tonnellate di sigarette di contrabbando

Di Redazione |

PALERMO – Oltre sei tonnellate di sigarette di contrabbando provenienti dalla Tunisia sono state sequestrate all’alba di oggi dalla Guardia di Finanza su un peschereccio davanti alle coste del trapanese. Le sigarette erano provenienti dalla Tunisia. L’operazione è stata eseguita congiuntamente dal Comando regionale delle Fiamme gialle siciliane con i Reparti aeronavali Gdf. Fermati i componenti dell’equipaggio. I particolari dell’operazione saranno resi noti alle 10 nel corso di una conferenza stampa alla Guardia di Finanza di Palermo.

Sono cinque le persone arrestate dalla Guardia di Finanza . Si tratta dei cinque membri dell’equipaggio, tutti di nazionalità tunisina. L’imbarcazione, di circa 15 metri, è stata intercettata a 6 miglia dalla costa durante una attività di pattugliamento delle coste trapanesi, da un Guardacoste della Sezione Operativa Navale di Mazara del Vallo.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA