Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

MILANO

Borsa: Milano corre con Tim e Fca

Di Redazione |

MILANO, 6 MAR – Il giorno dopo la diffusione dei risultati elettorali, Piazza Affari si è mossa nettamente al rialzo, facendo nettamente meglio di tutte le Borse europee e recuperando molto di più del modesto calo dello 0,4% della vigilia: l’indice Ftse Mib ha chiuso in aumento dell’1,75% a 22.202 punti, l’Ftse All share dell’1,76% a quota 24.412. Seduta di importanti acquisti per Tim dopo l’ingresso del fondo statunitense Elliott: il titolo, forte per tutta la giornata, è salito del 5,9% finale a 0,77 euro. Ha corso anche Fca, che ha chiuso in aumento del 5,6% a 17 euro, dopo che Moody’s ha alzato il rating e che Marchionne dal Salone di Ginevra non ha chiuso le porte a investitori cinesi spiegando che Jeep diventerà il più grande brand del gruppo. Molto bene anche Salini Impregilo (+5,7%) e in recupero Mps (+4,2%) con tutte le banche in segno positivo (Fineco +4% dopo i conti). Rimbalza Mediaset (+3,6%), in leggero calo Eni (-0,5%), più pesante Luxottica (-1,7%) dopo l’acquisizione della giapponese Fukui Megane.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA