Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

agenzia

Inps, 4,1 milioni stranieri rilevati nel 2022, +5%

L'87,3% lavoratori. Romania prima nazione provenienza

Di Redazione |

ROMA, 23 NOV – Ne 2022 il numero di stranieri rilevati dall’Inps è pari a 4.159.880, di cui 3.630.154 lavoratori (87,3%), 304.510 pensionati (7,3%) e 225.216 percettori di prestazioni a sostegno del reddito (5,4%). E’ quanto emerger dall’Osservatorio dell’Inps sugli stranieri secondo il quale rispetto al 2021 si è registrato un aumento del 5%. Rispetto al 2013 quando erano 3.438.627 si è registrato un aumento di oltre 700mila unità. Il paese di provenienza più rappresentato è la Romania con 707.166 persone rilevate dall’Inps seguito dall’Albania con 406.595 persone e dal Marocco con 323.158, dalla Cina con 217.121 e dall’Ucraina (205.710). Le Filippine sono seste con 131.002 persone. I maschi sono prevalenti tra i provenienti dal Marocco (71,7%) e soprattutto dal Bangladesh (93,6%) settimo paese per numerosità di stranieri rilevati dall’Inps in Italia (130.940). Gli uomini sono invece appena il 19,8% tra gli stranieri rilevati dall’Inps provenienti dall’Ucraina.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: