Notizie Locali


SEZIONI
Catania 21°

Gallery

Operazione Boschetari: il video dell’arresto dei “caporali” a Ragusa

Di Redazione |

La Polizia ha fermato a Ragusa cinque rumeni con le accuse di caporalato, associazione a delinquere, traffico di esseri umani e sfruttamento pluriaggravato della prostituzione, anche minorile. Le indagini sono state avviate a seguito delle dichiarazioni rese da un cittadino romeno che, prostrato da una situazione di grave sfruttamento lavorativo, si era recato presso la Questura di Ragusa, raccontando le modalità del suo trasferimento in Italia. E’ stata accertata l’esistenza di una associazione criminale finalizzata al traffico di esseri umani a fini dello sfruttamento lavorativo. Le vittime venivano attirate con l’inganno e la falsa promessa di un’occupazione lavorativa, di una sistemazione abitativa dignitosa e, poi, invece, venivano private di ogni facoltà di negoziare condizioni di lavoro e di vita.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA