Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

agenzia

Cane aspetta per ore padrone al pronto soccorso di Perugia

Su Fb, 'abbiamo tanto da imparare'. Ospedale rilancia il post

Di Redazione |

PERUGIA, 27 APR – Il padrone ha dovuto recarsi al pronto soccorso dell’ospedale di Perugia e a quel punto il suo cane, Francesco, un meticcio di piccola taglia, “ha aspettato per ore e ore davanti alla porta del triage, cercandolo con gli occhi ogni qualvolta si aprivano le porte”. La storia è stata raccontata da un post su Facebook rilanciato sulla pagina dell’Azienda ospedaliera e ripresa da diversi media. “Abbiamo tanto da imparare dai cani”, ha scritto una dipendente del Santa Maria della Misericordia nel suo post. “Amore, fedeltà, prendersi cura di chi si ama giorno dopo giorno, nella quotidianità – ha aggiunto -, con piccoli gesti. Soprattutto: bisogna prendersi cura di chi si ama. L’amore va alimentato. Una rosa non cresce se non le si da l’acqua. Un cane non diventa così fedele se non lo si addomestica, se non gli si dà amore, giorno dopo giorno. A volte ci dimentichiamo in fretta quali sono le cose importanti della vita e lasciamo le rose più belle in un angolo, accantonate, ad avvizzire”. Il cane è tra l’altro una presenza assidua nel centro storico di Perugia e la sua vicenda ha rapidamente fatto il giro dei social.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: