Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

BOLZANO

Pericolo incendi per falò votivi A.Adige

Di Redazione |

BOLZANO, 21 GIU – Si rinnova domenica in Alto Adige la tradizione dei fuochi del Sacro Cuore che vengono accesi sui monti in segno di fedeltà agli ideali tirolesi, a ricordo di un voto fatto nel 1796 dal capopopolo Andreas Hofer in occasione di un attacco, poi respinto, dei francesi. Il periodo di estrema siccità, che da settimane interessa anche l’Alto Adige, preoccupa però il Servizio forestale della Provincia autonoma che invita alla massima attenzione contro il rischio incendi. Temperature medie sui 36 gradi e precipitazioni sporadiche e insufficienti sono un mix potenzialmente pericoloso per gli incendi boschivi, sottolinea il direttore dell’ufficio Florian Blaas. Tutti i cittadini sono chiamati a rispettare il divieto generalizzato di accensione di fuochi a una distanza inferiore ai 20 metri dal bosco, per la quale è necessario ottenere un’autorizzazione straordinaria dell’Ispettorato forestale. In caso di avvistamento di un principio d’incendio boschivo, va allertato il 115.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA