Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

Mondo

Montenegro: 1/ma seduta nuovo Parlamento

Di Redazione |

(ANSAmed) – PODGORICA, 7 NOV – Il nuovo parlamento del Montenegro scaturito dalle elezioni del 16 ottobre scorso ha tenuto oggi la seduta inaugurale, che è stata tuttavia boicottata dai deputati delle opposizioni, cosa questa che ha impedito l’elezione del presidente e del vicepresidente dell’Assemblea. Le opposizioni hanno voluto con ciò protestare contro il voto di ottobre che sarebbe stato a loro avviso non libero, non democratico e non corretto. Alla riunione inaugurale, alla quale hanno assistito il presidente montenegrino Filip Vujanovic, il presidente della commissione elettorale Budimir Saranovic ha presentato i risultati ufficiali del voto, che ha visto il successo del Partito democratico dei socialisti (Dps) del premier uscente Milo Djukanovic con 36 seggi sul totale di 81. Poi l’opposizione: il Fronte democratico con 18, la coalizione la Chiave con 9, i Democratici con 8, il Partito socialdemocratico con 4. Rappresentanti hanno anche i partiti delle minoranze bosniaca, albanese e croata.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA