Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

agenzia

Pressing di Wck, indagine indipendente su operatori uccisi

La richiesta ai governi di Usa, Gb, Canada, Australia, Polonia

Di Redazione |

ROMA, 04 APR – L’organizzazione no-profit World Central Kitchen (WCK) chiede un’indagine indipendente e terza sugli attacchi israeliani che hanno ucciso lunedì 7 dei suoi dipendenti a Gaza. “Abbiamo chiesto ai governi di Australia, Canada, Stati Uniti d’America, Polonia e Regno Unito di unirsi a noi nel chiedere un’indagine indipendente e terza su questi attacchi, incluso se siano stati effettuati intenzionalmente o altrimenti violando a livello internazionale”, ha dichiarato Wck. Lo riporta la Cnn. Gli operatori umanitari uccisi nell’attacco provenivano da Australia, Canada, Stati Uniti, Polonia, Regno Unito e Gaza. La Wck ha affermato di aver chiesto al governo israeliano “di conservare immediatamente tutti i documenti, le comunicazioni, le registrazioni video e/o audio e qualsiasi altro materiale potenzialmente rilevante” per gli attacchi al fine di “garantire l’integrità delle indagini”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: