Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

KRIMML (AUSTRIA)

Van der Bellen, stati Ue aiutino Italia

Di Redazione |

KRIMML (AUSTRIA), 26 GIU – “La situazione in Italia non sarà sopportabile a lungo con gli arrivi soprattutto dalla Libia. Gli altri Stati membri della Unione europea, a breve termine, devono dare supporto all’Italia sia per quanto riguarda l’accoglienza, che i costi”. Lo ha detto il presidente austriaco Alexander Van der Bellen, parlando con l’ANSA in occasione dell’Alpine Peace Crossing a Krimml, che ricorda l’esodo di oltre 5.000 ebrei nell’immediato dopoguerra dall’Austria attraverso il Passo dei Tauri verso l’Italia. Van der Bellen ha ribadito che “a medio termine – e non dico nulla di nuovo – dobbiamo trovare degli accordi con gli Stati africani, per fare sì che queste persone non sentano la necessità di rischiare la proprio vita attraversando il mare sui gommoni. Non vedo altre via d’uscita”. Secondo il presidente austriaco, “i profughi ci sono stati in passato, come ci sono tutt’oggi. Ogni ondata di profughi ha le sue origini, i suoi perché e sfumature diverse”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA