Notizie locali
Pubblicità
Evan massacrato di botte, l'autopsia conferma i sospetti

Ragusa

Bimbo ucciso a botte, effettuata autopsia sul piccolo Evan

Di Redazione

Modica (Ragusa) - Il medico legale nominato dalla procura di Siracusa ha eseguito nel pomeriggio l’autopsia sul corpicino di Evan, il bimbo di 21 mesi morto lunedì scorso nell’ospedale di Modica (Ragusa) per arresto cardiocircolatorio e che presentava lividi ed ematomi sul corpo. Della sua morte sono accusati, in concorso, la madre Letizia Spatola e il suo convivente Salvatore Blanco. L’autopsia è stata eseguita da Francesca Belich nella camera mortuaria del nosocomio. Il medico ha 60 giorni di tempo per consegnare la sua relazione e dare indicazioni sulle cause del decesso. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: