Notizie locali
Pubblicità
Caso Scieri, la magistratura ordinaria si occuperà del processo

Siracusa

Processo Scieri, assente parte civile: udienza aperta e subito rinviata

Di Redazione

PISA - Si è aperta oggi ma è stata subito rinviata l’udienza preliminare in tribunale a Pisa per i tre ex caporali della Folgore accusati di omicidio volontario in concorso per la morte di Emanuele Scieri, il paracadutista di Siracusa trovato morto nella caserma «Gamerra» di Pisa il 16 agosto 1999 dopo essere precipitato da una torre di prosciugamento dei paracadute. Nello stesso procedimento sono indagati con l’accusa di favoreggiamento l’ex aiutante maggiore Salvatore Romondia e l’ex comandante della Folgore di allora, Enrico Celentano. Il rinvio è stato deciso per l’assenza della parte civile ovvero la famiglia Scieri. Le prossime udienze sono state calendarizzate il 15 febbraio e l’1 e 8 marzo. Stamani in aula erano presenti solo due dei cinque imputati, il sottufficiale dell’esercito Andrea Antico, l’unico ancora militare in servizio, e Romondia. Assenti invece Celentano e i due ex caporali Alessandro Panella e Luigi Zabara. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: