Notizie Locali


SEZIONI
Catania 19°

Politica

Scaduti i commissari, le ex Province siciliane senza guida

Di Redazione |

PALERMO – Il 30 giugno è scaduto il mandato dei sei commissari straordinari dei Liberi Consorzi Comunali nominati dal presidente della Regione siciliana lo scorso 30 gennaio. A distanza di 4 giorni dalla scadenza agli enti non è stato notificato alcun decreto di proroga degli attuali commissari o nuove nomine.

L’Ars, lo scorso aprile, ha approvato il disegno di legge che fissa in una data compresa nel periodo tra il 15 ottobre e il 15 dicembre di quest’anno la data delle elezioni per il nuovo presidente e i consiglieri provinciali. Il rinvio era stato deciso dalla opportunità di attendere la decisione della Corte Costituzionale sulla legittimità dell’elezione diretta per Liberi Consorzi di Comuni e Città Metropolitane. Proprio ieri la Consulta ha discusso il ricorso presentato dalla Regione siciliana contro l’impugnativa del governo nazionale sull’elezione diretta degli organi. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati