Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

ROMA

Tratta: Papa, incoraggia suore ‘Renate’

Di Redazione |

ROMA, 7 NOV – Molto è stato fatto per denunciare la “gravità ed estensione” della tratta degli esseri umani, ma “molto resta da compiere” per rendere la opinione pubblica più consapevole e per “stabilire un migliore coordinamento di sforzi da parte dei governi, delle autorità giudiziarie, di quelle legislative e degli operatori sociali”. Lo ha detto il Papa, nella udienza che ha concesso, nella Sala Clementina, ai partecipanti alla II assemblea di ‘Renate’, rete di religiose contro la tratta, in corso a Roma dal 6 al 12 novembre. Papa Francesco ha anche ribadito la sua condanna della tratta come “moderna forma di schiavitù, che viola la dignità, dono di Dio, in tanti nostri fratelli e sorelle, e costituisce un vero crimine contro l’umanità”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA