Notizie Locali


SEZIONI
Catania 18°

Attualità

Modica, i netturbini pronti a protestare

Non sono stati pagati gli stipendi del mese di ottobre. Da lunedì assemblee sindacali

Di Redazione |

I lavoratori della Igm di Modica sono in stato di agitazione a causa dei continui e cronici ritardi nei pagamenti degli emolumenti. La FP Cgil Ragusa e la Fiadel Csa Ragusa intervengono per affermare che “se non verranno pagati gli stipendi del mese di ottobre (che dovevamo essere pagati entro il 15 novembre) a tutti i dipendenti del cantiere Igm di Modica, si effettueranno assemblee sindacali retribuite per due ore per ogni fine turno di lavoro per lunedì 27 novembre”. Ma non solo, i sindacati minacciano, qualora tali azioni non fossero sufficienti a far smuovere le acque e far pagare i lavoratori, di proclamare una intera giornata di sciopero. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA