Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

Attualità

Scicli, la questione ordine pubblico al centro della seduta aperta del consiglio comunale

Ieri sera è stato fatto il punto sulla gravità della situazione dopo gli ultimi pesanti episodi di cronaca

Di Marco Sammito |

Se il tema dell’ordine e la sicurezza pubblica non deve avere coloritura politica o atteggiamenti utili alla bottega, a Scicli il clima respirato all’interno del consiglio comunale aperto di ieri sera non era sicuramente questo.

Da un canto l’amministrazione continua a declinare i verbi al futuro con un sindaco che informa che la situazione è sotto le analisi del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, che c’è il valido supporto delle forze dell’ordine, che ci saranno quindici telecamere in più nel territorio, altre cose che accadranno in questi giorni e che porteranno a tanti risultati positivi. La Prefettura e la Questura di Ragusa attendono spunti e proposte da civico consesso aperto per venire incontro alla domanda di sicurezza dei cittadini.

Dall’altro i cittadini e le opposizioni fanno emergere una stato di insicurezza e di emergenza in città legato ai fenomeni criminali emergenti con lo spaccio della droga che porta a casi di prostituzione giovanile con i gravi fatti a delinquere delle ultime settimane che impongono soluzioni decise: un controllo totale del territorio con l’aumento degli organici delle forze dell’ordine, educare la città alle buone pratiche delle legalità a cominciare dalla formazione e quindi dalla scuole per continuare alle famiglie.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA