Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

Siracusa

Forza Italia riparte più forte

Di Redazione |

Questo contenuto è a cura di DSE Pubblicità

Domenica 4 febbraio il Movimento Forza Italia della provincia di Siracusa celebra ilsuo congresso, il primo dopo la scomparsa del leader e fondatore, Silvio Berlusconi,e il primo dopo 12 anni, anche se allora il congresso riguardava il PDL – Popolo delleLibertà, ristabilendo un collegamento diretto tra il Movimento politico e i tantissimitesserati, militanti e simpatizzanti, da troppo tempo atteso e auspicato.Ci approcciamo al nostro Congresso provinciale con grande entusiasmo econsapevolezza dei nostri valori, nel momento in cui in tutta Italia, Forza Italia siconfronta nei territori di riferimento per arrivare, il prossimo 23 e 24 febbraio 2024, alCongresso nazionale che eleggerà il Segretario nazionale e quattro vice Segretario,dichiara l’On. Riccardo Gennuso artefice di uno straordinario rilancio delMovimento in provincia di Siracusa.

L’on. Riccardo Gennuso

Ci attendono tante sfide nei prossimi mesi che ci vedranno impegnati in numeroseiniziative a supporto dei nostri territori e delle loro esigenze, continua l’On. RiccardoGennuso, con le scadenze elettorali che caratterizzeranno la seconda metàdell’anno. Le elezioni europee, le amministrative a Pachino e, quasi sicuramente, leelezioni per ripristinare una guida politica del Libero Consorzio, saranno un banco diprova, di grandissima importanza, per stabilire un quadro politico provinciale che siassumerà le responsabilità delle scelte strategiche per i prossimi anni. Stiamofacendo un grande lavoro di proselitismo, avvicinando al nostro Movimento lemigliori espressioni del territorio, donne e uomini impegnati nelle localiamministrazioni, professionisti, artigiani, commercianti e lavoratori dipendenti,pubblici e privati, disposti a donare il loro tempo, appassionati della politica eentusiasti del nostro progetto di rilancio. Con il governo regionale, a guida RenatoSchifani, conclude Gennuso, si può affermare con certezza che la Sicilia ha giàiniziato a scrivere una nuova e positiva pagina della sua storia.

Corrado Bonfanti (coordinatore provinciale FI Siracusa) e Marcello Caruso coordinatore regionale FI

La più bella espressione della politica è la condivisione delle idee e delle scelteattraverso il coinvolgimento di tutti; la più bella ma, allo stesso tempo, la piùimpegnativa e dispendiosa e quindi la più gratificante e lungimirante. Sono questi iprincipi fondanti del rilancio del nostro Movimento grazie alla capacità del nostrodeputato di riferimento, On. Riccardo Gennuso, e dei nostri vertici regionali enazionali, di sapere delegare e coinvolgere, dichiara il candidato alcoordinamento, Corrado Bonfanti, per due mandati già Sindaco di Noto.La lista #SIAMOFUTURO presentata al Congresso, afferma Bonfanti, incarna i valoridi chi c’è stato e di chi c’è, una rappresentazione plastica dell’unione di donne euomini che rimanendo ancorati ai principi fondanti del 1994, interpretano lacontemporaneità con un pensiero nuovo e innovativo, disposti ad assumersiresponsabilità e impegni, espressione di una recente e soddisfacente campagnatesseramenti che ha visto questa provincia raggiungere circa 1000 adesioni.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA