Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

MILANO

Brachetti, la vita è ‘Solo’ un sogno

Di Redazione |

MILANO, 12 APR – Novanta minuti di varietà surrealista e funambolico, in un mix perfetto di teatro e spettacolo, fatto di magia, illusioni, trasformazioni, giochi di luce e laser: c’è tutto Arturo Brachetti in ‘SOLO, the master of quick change’, lo spettacolo di cui ieri sera è andata in scena la prima data milanese agli Arcimoboldi. Teatro sold out per il re del trasformismo. Nei primi 10 minuti è sembrato di non avere mai un attimo di respiro. Poi il ritmo ha iniziato a rallentare dando la possibilità di entrare a pieno nella magia dell’infanzia, perché vedere questo spettacolo è stato un po’ come tornare bambini. In ‘Solo’ Brachetti apre le porte della sua casa, fatta di ricordi e di fantasie. Un sogno che riporta gli spettatori al mondo della sua infanzia, attraverso una casetta in miniatura dove rivivono i ricordi, le paure e le gioie di una vita, che ciascuno custodisce nella propria testa e nel proprio cuore.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA