Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Amanda Lear, gaffe sulle donne ucraine, poi le scuse

Mara Venier si dissocia: "Uscita infelicissima"

Di Redazione

ROMA, 13 MAR - Gaffe di Amanda Lear durante l'intervista a Domenica in, su Rai1. Parlando della film in uscita nelle sale sulla vita di Salvador Dalì, che affronta anche la loro relazione, e dell'attrice che la interpreta, ha detto: "Ho visto la sua foto e ho detto non mi piace, sembra una mignotta ucraniana". "Cosa hai detto?", le ha chiesto Mara Venier che evidentemente non aveva colto le sue parole. Dopo la pausa pubblicitaria, la conduttrice è tornata sulla questione e la Lear si è scusata: "Prima scherzavo eh, scusate". "Non ho sentito", ha spiegato Venier. "Alzatemi il microfono, mi perdo tante cose di Amanda". Alla fine dell'intervista il chiarimento della conduttrice: "Voglio precisare una cosa: quando Amanda se n'è uscita con quella battuta così infelice, ho detto subito 'cosa hai detto' perché non avevo capito, è chiaro che, se avessi capito, avrei preso subito le distanze come le prendo adesso. Non è il momento per fare polemiche unitili: non avevo sentito, stop alle polemiche. Voi sapete come è fatta Amanda. La base della sua personalità sono le battute di spirito, questa è stata un'uscita infelicissima che io non ho sentito, e chiudiamo qua".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA