Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

NEW YORK

Spacey indagato in 2 paesi per abusi

Di Redazione |

NEW YORK, 12 APR – Nuovi guai per Kevin Spacey, l’attore travolto dallo scandalo delle molestie sessuali, a causa del quale e’ stato cacciato da Netflix, che lo ha escluso dall’ultima stagione di House of Cards. E ora è oggetto di indagini penali in due paesi, Stati Uniti e Gran Bretagna. L’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Los Angeles ha confermato a Hollywood Reporter che sta esaminando un caso di violenza sessuale contro di lui su eventi che si sarebbero verificati nel 1992 a West Hollywood, e coinvolgono un uomo adulto. Mentre la polizia britannica sta indagando sulle accuse secondo cui la star avrebbe aggredito sessualmente tre uomini a Londra tra il 2005 e il 2008. Secondo la Bbc oltre 30 uomini si sono fatti avanti puntando il dito contro di lui.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA