Notizie Locali


SEZIONI
°

Sport

Calcio: Euro2024: Gravina, con Macedonia conto in sospeso

N.1 Figc 'L'Inghilterra? Forse più preoccupati loro di noi'

Di Redazione |

ROMA, 10 OTT – “Il sorteggio poteva andare sicuramente meglio, ma anche peggio. Partiamo dal principio che le squadre di terza, quarta e quinta fascia sono cresciute tantissimo. Le gare andranno giocate tutte e sulla nostra pelle c’è ancora una ferita viva per via della sconfitta con la Macedonia del Nord. Il sorteggio, a mio avviso, resta positivo, perché incontrare l’Inghilterra, aiuta a mettere in sicurezza primo e secondo posto perché possiamo delineare un confine netto con le altre formazioni”: lo ha detto Gabriele Gravina, presidente della Figc, parlando del girone qualificatorio dell’Italia agli Europei 2024 dal palco dei Premi Scopigno e Pulici al Salone d’Onore del Coni dove ha ricevuto un premio alla carriera. “Con l’Inghilterra abbiamo un conto aperto, ma devo dire che sono più preoccupati loro di noi. Poi con la Macedonia del Nord abbiamo un conto in sospeso”, aggiunge. Infine la replica a Malagò che poco prima aveva detto come tante discipline sportive stiano insediando la popolarità del calcio. “Non siamo preoccupati di questo – conclude Gravina – Non investiamo sulla popolarità, sarebbe sbagliato strategicamente. Investiamo su un progetto di convivenza che vuol dire rispetto, condivisione e stare insieme per competere, mettere insieme le energie per centrare il miglior risultato possibile”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: