Notizie locali
Pubblicità

Sport

Playoff Nba: Atlanta recupera, Bucks e Suns tornano avanti

Gran rimonta degli Hawks a Miami, bene Young e Gallinari

Di Redazione

ROMA, 23 APR - I tre incontri disputati nella notte nei playoff Nba hanno riportato equilibrio nelle sfide in corso tra Miami e Atlanta, Milwaukee e Chicago e Phoenix e New Orleans, tutte ora sul punteggio di 2-1 per le prime. Gli Atlanta Hawks hanno conquistato la prima vittoria sugli Heat grazie ad un canestro nei momenti finali di Trae Young che ha permesso loro di imporsi per 111-110 in Florida e riacquistare un po' di speranza. Se Young ha portato ai suoi un bottino di 24 punti, è stata positiva anche la prova di Danilo Gallinari (11), con Atlanta capace di rimontare nell'ultimo quarto da un pesante -14. Sugli altri due campi, Bucks and Suns, finalisti lo scorso anno, si sono riportati avanti sui rispettivi rivali. Il fattore campo ha aiutato i campioni in carica a travolgere i Bulls, battuti 111-81 e traditi soprattutto da DeMar DeRozan. Dopo aver segnato 41 punti in gara-2, il fuoriclasse di Chicago ne ha fatti ben 30 di meno, proprio come il passivo nel punteggio finale. I Suns hanno vinto 114-111 a New Orleans, prendendo il controllo della loro serie grazie all'esempio del loro leader, Chris Paul, autore di un grande match: 28 punti, di cui 19 nell'ultimo quarto, 14 assist, nessuna palla persa. Dopo aver chiuso la stagione regolare con il miglior record del campionato (64 vittorie e 18 sconfitte), Phoenix ha le carte in regola per riprovare a vincere l'anello sfuggito nel 2021.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: