Notizie Locali


SEZIONI
Catania 17°

ROMA

Stadio: Raggi, no a nuova conf. servizi

Di Redazione |

ROMA, 9 MAR – Sullo Stadio della Roma “il nuovo accordo, che non è ancora stato formalizzato ma che è oggetto di studio, prevede una riduzione drastica della cubatura e una rimodulazione di quella esistente. Attenzione, noi non possiamo andare a modificare completamente il progetto, le impronte a terra possono diminuire, non aumentare, perché altrimenti si parla proprio di un nuovo progetto e servirebbe un’altra conferenza dei servizi. Noi non vogliamo questo, vogliamo portare a termine”. Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi a Radio Radio. “Noi abbiamo trovato un accordo per cui all’interno di questa conferenza il progetto viene ridotto dal punto di vista delle cubature ma aumentati gli standard di efficienza energetica e qualitativa”, ha aggiunto. “Se noi riusciamo a modificare la delibera esistente nel senso della riduzione, dell’aumento dell’efficientamento energetico, rimanendo all’interno di questa conferenza dei servizi a noi va benissimo”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA