Notizie Locali


SEZIONI
Catania 34°

MOSCA

Tiro: anche per le donne 125 piattelli

Di Redazione |

MOSCA, 28 AGO – Fa freddo a Mosca, dove stanno per cominciare i Mondiali di tiro a volo. Gli azzurri di Fossa Osono arrivati e hanno trovato temperature di 15-20 gradi inferiori a quelle lasciate in Italia. “Non sale oltre i 16 gradi – dice il ct Albano Pera -. La mattina siamo sugli 8-9 e con un vento fastidioso. Per fortuna gli impianti che abbiamo appena visto sembrano buoni, ma bisognerà abituarsi rapidamente a queste temperature e non sarà semplice”. Le gare iridate cominciano venerdì con la Fossa, due giornate per le donne, tre per gli uomini: è un’anomalia perché normalmente le donne sparano qualificazione e finale in un giorno e gli uomini in due. Ma la novità più grossa è che, in nome dell’ ‘equity gender’ voluto da Cio e Issf, e che ha portato all’introduzione alle Olimpiadi della gara a coppie miste da Tokyo 2020, ora le donne saranno equiparate ai colleghi uomini in ogni senso. Quindi anche al numero dei piattelli a cui dovranno sparare, che dal 2018 passeranno da 75 a 125, come nelle gare maschili.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA