Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

agenzia

Zeman, sorpreso dalle critiche in Francia a Verratti

Il tecnico boemo difende suo ex calciatore

Di Redazione |

PESCARA, 11 MAR – “A me sorprende leggere le critiche a Verratti. Per dieci anni è stato il miglior centrocampista in Francia, poi per un errore viene criticato. Ma io penso che dopo un errore, lì ci sono giocatori da 150 milioni di euro che potevano intervenire e recuperare loro. Se lo rivorrei a Pescara? Sì, ma non è più per noi, ma per il calcio mondiale”. Così Zdenek Zeman allenatore del Pescara, parlando delle critiche dei media francesi al centrocampista del Psg ed ex biancazzurro Marco Verratti (invitato a “tornare a Pescara a mangiare arrosticini”) dopo la partita persa dai transalpini con il Bayern in Champions League. Verratti fu lanciato nel grande calcio proprio dal boemo nella stagione 2011-2012 quando il Pescara fu promosso in serie A.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: