Notizie Locali


SEZIONI
Catania 35°

agenzia

Ucraina: media, ‘Mosca giustizia i militari che si ritirano dalla battaglia’

Di Redazione |

Londra, 27 ott. Alcune delle vittime sofferte dalla Russia vicino ad Avdiivka sono state causate “per ordine dei loro stessi leader”. Lo scrive la Bbc riferendosi alle truppe di Mosca impegnate nella feroce battaglia per la città ucraina in prima linea da metà ottobre.

Le stime ucraine stimano il numero delle vittime russe ad Avdiivka a 5.000, mentre gli Stati Uniti affermano che la Russia ha perso “almeno” 125 veicoli corazzati e più dell’equipaggiamento di un battaglione. Un portavoce dell’esercito ucraino ha affermato che le truppe russe si rifiutano di attaccare le posizioni ucraine vicino ad Avdiivka a causa delle pesanti perdite e che in alcune unità si sono verificati ammutinamenti.

“Le forze mobilitate della Russia rimangono sotto-addestrate, sotto-equipaggiate e impreparate al combattimento, come è avvenuto durante la fallita offensiva invernale dello scorso anno”, ha detto ieiri il portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale americano John Kirby. “L’esercito russo sembra usare quella che chiameremmo la tattica dell”ondata umana’, semplicemente lanciando masse di questi soldati scarsamente addestrati direttamente nella battaglia”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: