Notizie Locali


SEZIONI
°

Video dalla rete

La lite in diretta tv tra Jozsef e Tarquinio: «Sulla Nato non accetto lezioni, e a Strasburgo voterò no all’invio di armi in Ucraina»

Di Redazione |

Durante la puntata di oggi – martedì 11 giugno – di «L’aria che tira» su La7 condotta da David Parenzo, è andato in onda uno scontro trail giornalista Eric Jozsef e Marco Tarquinio, già direttore del quotidiano Avvenire ed eletto con il Partito democratico alle Elezioni europee. «È inaccettabile sentire chi definisce la Nato un’alleanza offensiva – dice il giornalista francese -, mentre ci sono tanti ucraini che muoiono. La Svezia e la Finlandia non hanno intenzioni aggressive, piuttosto si sentono minacciate dalla Russia come gli ucraini e i georgiani». «Cos’è accaduto nel 1999? Cosa hanno fatto le truppe Nato», lo incalza Tarquinio. «Spero che quando sarà al Parlamento di Strasburgo per votare gli aiuti agli ucraini lei voterà a favore, in conformità con il suo partito», ribatte Jozsef. «Se si fosse occupato quanto mi sono occupato io dell’opposizione russa non violenta a Putin, forse potrebbe darmi delle lezioni – risponde Tarquinio – Siccome non lo sa, non parli di quello che io so. La campagna elettorale è finita».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA