home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

I massaggi erano hot, arrestati titolari di un centro benessere a Catania

Accusati di sfruttamento della prostituzione. Il costo del massaggio era di 60 euro per 60 minuti, «tutto incluso».

I massaggi erano hot, arrestati titolari di un centro benessere a Catania

CATANIA, - I titolari di un centro benessere di Catania, Luca Giuseppe Randazzo, di 32 anni, e Annalisa Santagati, di 26, sono stati arrestati in flagranza dalla Polizia di Stato per sfruttamento della prostituzione dopo che gli agenti hanno accertato che ai clienti veniva garantito un massaggio con una prestazione sessuale finale. 

Il costo del massaggio era di 60 euro per 60 minuti, «tutto incluso». Se poi il cliente desiderava una seconda massaggiatrice, il costo aggiuntivo era di 40 euro. Gli agenti hanno anche identificato alcuni clienti che di fronte all’evidenza hanno confermato di avere ricevuto una prestazione sessuale a conclusione del massaggio. Uno di loro si è opposto al controllo di Polizia e per questo motivo è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

GUARDA LA FOTOGALLERY

Nel centro benessere sono state trovate quattro donne italiane che non hanno esibito alcun titolo che attestava la loro professione di massaggiatrici, che percepivano 10 euro per ogni massaggio. La Polizia di Stato ha anche accertato diversi reati in materia di salubrità e sicurezza sui luoghi di lavoro, violazioni di carattere amministrativo e illeciti in materia fiscale e previdenza. I poliziotti hanno anche proceduto al sequestro penale dei proventi derivanti dall’attività di prostituzione.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO