Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Calcio: Antonello (ad Inter), 'San Siro iconico ma ha fatto il suo tempo'

Di Redazione

Milano, 2 dic. - "Quella dei club non è un'operazione speculativa. Siamo rientrati all'interno dei parametri del Pgt. L'unico interesse che hanno i club è di avere uno stadio moderno che possa supportarli nello sviluppo e renderli competitivi con gli altri club". Così Alessandro Antonello, amministratore delegato dell'Inter, nel corso di un'intervista al 'Corriere della Sera'. "Non c'è nessuna volontà di fare speculazione edilizia -aggiunge l'ad nerazzurro-. Noi siamo club di calcio, giochiamo a calcio, ma vogliamo avere infrastrutture che ci garantiscano risultati a livello europeo. È il nostro unico scopo". Antonello ritiene che il vecchio impianto "seppur iconico, ha fatto il suo tempo. C'è bisogno di uno stadio moderno, attrattivo e soprattutto sicuro. Gli impianti italiani hanno un'età media di 74 anni. In Europa negli ultimi 10 anni sono stati realizzati 150 impianti per 20 miliardi di investimenti e soltanto il 9 per cento degli impianti è di proprietà privata".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: