Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Espurgo a scuola eseguito grazie ad un assessore e un consigliere comunale

Casse comunali al verde. Principato e Piparo di tasca propria hanno provveduto a liberare il sistema fognario della scuola media Castagnolo

Di Gaetano Ravana'

Ad Agrigento succede che non essendoci soldi nelle casse comunali, un assessore ed un consigliere comunale, di tasca propria, hanno provveduto a chiamare una ditta di espurgo per liberare la condotta fognaria della scuola Castagnolo di Agrigento. L'assessore ai Lavori Pubblici, Gerlando Principato e il consigliere comunale nonché capogruppo di Fdi, Gerlando Piparo, hanno provveduto a liberare la condotta fognaria del plesso scolastico appartenente all'istituto comprensivo "Esseneto".

Pubblicità

"La situazione - dicono i due - era diventata difficile e non si poteva perdere ulteriore tempo".

Un plauso a Principato e Piparo, ma è chiaro che non si può continuare in questo modo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: