Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Pistolettate contro agenzia di pompe funebri

Si indaga nel campo della concorrenza anche se non sono da escluidere a priori altre piste

Di Gaetano Ravanà

Con il passare delle ore prende sempre più corpo l’, per dare una spiegazione ai due colpi di pistola, esplosi contro la vetrata esterna di un’agenzia di onoranze funebri tra le vie Roma, e Filippo Re Capriata, nel centro di Licata. Il fatto è successo nelle ore notturne tra domenica e ieri. Non ci sarebbero testimoni.

Pubblicità

A fare la scoperta degli spari, all’apertura dell’agenzia, poco dopo le 7 del mattino di ieri, è stato lo stesso titolare, il quale, ha notato i fori nella vetrata, ed ha immediatamente dato l’allarme. Ad occuparsi delle indagini i carabinieri della Compagnia di Licata che coordinati dalla Procura di Agrigento, hanno svolto un sopralluogo, e ascoltato il proprietario e alcuni vicini.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: