Notizie Locali


SEZIONI
°

Tribunale

Incarico al fratello, incompatibile e decaduto il sindaco di Giardini Naxos

Il congiunto di Giorgio Stracuzzi era risultato vincitore di una gara ma due consiglieri comunali avevano sollevato la questione

Di Redazione |

La prima sezione civile del tribunale di Messina, presieduta da Corrado Bonanzinga, ha dichiarato incompatibile e, conseguentemente, decaduto il sindaco di Giardini Naxos, Giorgio Stracuzzi, eletto nel 2020, e che in questi giorni aveva nominato un nuovo assessore nella sua giunta. Il tribunale ha anche condannato il primo cittadino al pagamento delle spese legali per 7.616 euro.

La vicenda nasce a seguito di un incarico di progettazione affidato al fratello del primo cittadino, vincitore di una gara. La questione era stata sollevata dal consigliere Agatino Bosco (ex candidato sindaco alle passate amministrative) e dal collega Francesco Palumbo, e seguita dall’avvocato Lucio Fresta.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA